Clicca qui per Opzioni Avanzate


Archive for February, 2014

Di Globalizzazione, Gini, e Classe Media

February 24th, 2014 by Leonardo

-

di Leonardo, IHC

 

Il vostro affezionatissimo ci ha provato, e clamorosamente c’è riuscito subito: ho pubblicato un Focus per l’IBL! Il paper (paperottolo) è IBL Focus n.229 – Scherzi del Gini: Il senso della sperequazione in una ipotetica globalizzazione. In fondo non è niente di trascendentale: si tratta di una stilizzazione, un esperimento mentale molto molto semplice di quel che può accadere se due economie si aprono al commercio diventando, in qualche modo, una sola economia “globalizzata”. La questione è esplorata guardando alla sperequazione del reddito ed ai livelli assoluti dei soggetti più poveri.

Dopo la pubblicazione mi sono accorto che se ne potevano estrarre ulteriori riflessioni.

Continua a leggere l’articolo

Mazziero Research – Italia: Migliorano Debito Pubblico e PIL, ma Resta la Cautela

February 18th, 2014 by Leonardo

-

Comunicato stampa del 17 febbraio 2014 da Mazziero Research.

 

di Maurizio Mazziero

 

Il 2013 si è chiuso con un debito pubblico di 2.067 miliardi, in contrazione di 36 dopo aver segnato il record storico a novembre a 2.104 miliardi. Tuttavia non si può ancora esultare – fanno presente gli analisti della Mazziero Research – perché il debito salirà nuovamente a gennaio di 15 miliardi a un livello compreso tra 2.078 e 2.083 miliardi.

Il PIL ha finalmente segnato un valore positivo che mancava da 12 trimestri; ciò nonostante il modestissimo +0,1% resta ben al di sotto della media dell’area Euro a +0,3%. È comunque un segnale importante – conclude Maurizio Mazziero – che però potrebbe esaurirsi dopo qualche trimestre se non venissero avviate riforme strutturali del costo del lavoro e del livello di tassazione alle imprese.
  
È disponibile un articolo di approfondimento, liberamente utilizzabile da media e giornalisti, citando la fonte a questo
LINK.

Continua a leggere l’articolo

DEFLAZIONE!!! Paura, eh?

February 5th, 2014 by Leonardo

-

di Leonardo, IHC

Sul blog Critica Austriaca, recentemente avviato (invito gli austrofili più aperti di mente a contribuirvi, oltre che seguirlo), ho pubblicato una serie di riflessioni attorno alla deflazione (dei prezzi), cercando di illustrare (1) perché la paura di una spirale deflattiva sia sopravvalutata, (2) alcune caratteristiche dell’incipiente deflazione europea che ne fanno un fenomeno di origine reale e non monetaria, (3) perché una fase di deflazione è “naturale” nell’economia e (4) entro quali limiti deve venir inteso un “austriaco” auspicio di deflazione. Non voglio ripetere o riassumere i quattro post: andateveli a leggere. Mi interessa però svolgere una riflessione aggiuntiva, che porta oltretutto a pensare che ristabilire un equilibrio economico è più facile in presenza di deflazione che di inflazione.

Continua a leggere l’articolo