Clicca qui per Opzioni Avanzate


Drang nach Afrika

June 16th, 2008 by Leonardo

-

di Leonardo, IHC

Su Giornalettismo.com è stato pubblicato il pezzo "Drang nach Africa e il suo perché", brevi appunti sull’espansione economica tedesca in Africa in una perfetta logica di specializzazione produttiva internazionale. Quel che non è riuscito a fare l’esercito del Reich, lo hanno fatto le imprese; non serve una guerra per aprire il commercio e crescere pure di questi tempi, e la Germania ce lo sta insegnando autorevolmente.

Vorrei rimarcare il percorso tedesco di "conversione alla globalizzazione" che ha sapientemente sopportato una fase di elevato deficit pubblico (si ricordi la rottura dei limiti di Maastricht, cui giustamente la UE non ha fatto seguire nulla) per consentire al paese di riallocare il suo capitale nel modo più funzionale. Davanti a questa lungimiranza politica i nostri politici sinofobi non ci fanno una grande figura.


1 Response to “Drang nach Afrika”

  1. 1

    Tommaso Says

    Ciao hai le casistiche delle aziende che hanno delocalizzato in Africa e informazioni dettagliate sui risutlati e/o modalità operative?
    Sarebbe bello approfondire così…

Aggiungi un tuo Commento